Benvenuto

Oggi nasce il Registro Italiano Cremazioni.

L'obiettivo del Registro è quello di conservare le volontà dei soci.
Aderendo al Registro l'impresario potrà portare a termine un compito delicato e importante: ritirare le volontà per la cremazione, l'affido o la dispersione delle ceneri, dando finalmente all'utenza la certezza del compimento della loro volontà ultima.
 
Il Registro ha sede a Milano ed è aperto a tutte le imprese del territorio nazionale, poiché ciascuna impresa diverrà filiale del Registro nel proprio paese o nella propria città.
L'utente riceverà una tessera di iscrizione con valore legale su tutto il territorio nazionale, sulla quale sono impressi i riferimenti dell'impresa funebre associata al Registro, che in questo modo diverrà referente del proprio bacino d'utenza.
 
Il Registro Italiano Cremazioni vuole dare alle imprese che credono in questo progetto la possibilità di giocare un ruolo fondamentale nel settore funebre e delle cremazioni, rendendole il primo punto di riferimento a livello nazionale sia per numero di imprese associate sia per numero di iscritti. Ciò permetterà loro di affinare le strategie di pubbliche relazioni e di fidelizzazione dell'utenza.
 
Inoltre, il Registro ha deciso di non approcciarsi alle politiche di prezzo sul servizio funebre, al fine di non correre il rischio di condizionare una scelta che riguarda esclusivamente le imprese e le famiglie coinvolte nel lutto. Il Registro Italiano Cremazioni, infatti, ha come unico scopo la tutela della volontà cremazionista.
 
Per maggiori informazioni visitare registroitalianocremazioni.it, chiamare il numero 0287214414 o scrivere a registro@registroitalianocremazioni.it
Il Registro sarà felice di rispondere alle domande dei futuri soci.
 
Un cambiamento storico è alle porte.
Partecipa anche tu, associati al Registro Italiano Cremazioni.
Scarica attestazione di iscrizione per un defunto